Progetti chiusi

Image

ATASSIA SPINOCEREBELLARE DI TIPO II:
RIPARIAMO LE CELLULE MALATE

Dal laboratorio di Biochimica, Immunologia e Microbiologia di Unife un nuovo approccio terapeutico per i malati di atassia spinocerebellare, una letale malattia genetica neurodegenerativa. Non più medicine palliative, ma una tecnica di gene editing per silenziare o riparare le parti sbagliate del DNA, bloccando la degenerazione della patologia e facendo regredire i sintomi.

INFO E DONAZIONI